header-photo

Ciao Lucrezia


CIAO LUCREZIA


Quanti ricordi affollano la mia mente di questi 12 anni passati assieme …dodici anni sembrano tantissimi ma mai abbastanza quando è il momento di separarsi .
Sono lì, nitidi e man mano mi ritornano in mente, dal giorno che sei nata: Ivana mi chiamo' per dirmi che i cuccioli stavano nascendo...e di corsa sono venuta.... eri lì, un piccolo topastro nero, l’unica femmina su 4 cuccioli … "Quella è mia", ho detto, " si chiamerà Lucrezia".
Sicuramente non pensavo che saresti stata la capostipide dell’allevamento di Casa Lucrezia …eri solo il boxer che tanto avevo desiderato .
Ho avuto la fortuna di vederti crescere giorno dopo giorno …quel tuo musetto tutto nero ..gli occhietti vispi …adesso sorrido alle tue birichinate da cucciola ..ma allora quanto mi arrabbiavo quando non ti facevi prendere…quando parlavamo due lingue diverse …quando non ci capivamo .. Ma dopo pochi anni passati assieme, bastava uno sguardo, una parola ed era subito intesa .
Non sei mai stata una da tante smancerie , …però mi hai sempre fatto capire tutto il bene che mi volevi con piccoli gesti ..quanto importante ero per te …
Eri la mia bambina .
Ricordo quando sei andata in Spagna con Stefano per l’accoppiamento con il David da dove poi è nato Giotto , Ginevra ,Giuly …non hai toccato cibo per una settimana …quando ti ho ripresa sei salita in macchina senza neanche guardarmi tanto eri arrabbiata .
Eri una testona incredibile, non c’era verso di schiodarti quando avevi deciso di fare qualcosa.
Sei stata un capobranco indiscusso ..nessuno ha mai tentato di spodestarti .. avevi il rispetto di tutti …con uno sguardo mettevi tutti in riga; grandi e piccoli.
Quante cose mi hai insegnato in tutti questi anni …eri una cagna saggia , piena di dignità …non ti si comprava facilmente , ma quando davi la tua fiducia a qualcuno era per sempre .
Non ho rimpianti della nostra vita assieme …ti ho dato tutto l’amore che ho potuto …e lasciarti andare è stato l’ultimo gesto d’amore che potuto fare per te .
So che ritroverò dei tratti di te nei tuoi nipoti , pronipoti …e questo mi darà sempre gioia .
Potrei riempire pagine di tutte le belle emozioni che mi hai regalato …sono tutti ricordi bellissimi
Grazie splendida amica per aver trascorso con me questi dodici anni e per essere stata mia.
Ti voglio bene.

Mariangela